Il Menù

“IN BOCCA AL LUPO”

La nostra è una cucina innovativa che conserva la memoria del territorio. Noi non cuciniamo, raccontiamo storie. Perché a volte la tradizione non è solo preparare piatti tipici, ma anche, e soprattutto, utilizzare materie prime di piccoli produttori che, con fatica e passione, combattono per salvare la biodiversità, recuperando varietà di verdure e cereali dimenticate, allevando eticamente razze quasi estinte, con rispetto per la terra e per i loro animali. Essere ristoratori in un’epoca come la nostra è una grande responsabilità.Per questo ci riconosciamo negli ideali di Slow Food, per questo abbiamo scelto la via più difficile ma anche l’unica percorribile, di servire cibi “buoni, giusti e puliti”.

Nei nostri menù troverete prodotti locali, presidi Slow Food, prodotti dell’Arca del Gusto. Sulla nostra carta scriviamo sempre i nomi dei produttori da cui ci forniamo, perché la consideriamo un’attenzione doverosa al loro impegno e alla loro serietà. Ci impegniamo a ridurre gli sprechi alimentari, serviamo acqua microfiltrata ed abbiamo bandito l’uso della plastica dal nostro locale, abbiamo solo questo bellissimo pianeta, nel nostro piccolo vogliamo fare il possibile per trattarlo con cura.

Menù

Degustazione
Menù degustazione 4 portate “a mano libera”
Lo chef sceglie per voi le quattro portate che ama di più in questo menù

€ 60.00

Menù degustazione 3 portate “a mano libera”
Lo chef ha scelto per voi le tre portate che ama di più in questo menù

€ 50.00

Menù

Antipasti
Polipo arrosto con pappa al pomodoro e wasabi

€ 18.00

Sandwich di Fassona, lattuga e pomodoro

€ 18.00

Uovo cotto 64°C al cacio e pepe con polvere di peperone affumicato

€ 16.00

Tartare di ricciola con gazpacho di pesca

€ 18.00

Menù

Primi piatti
Fusillone pastificio Mancini ai tre pomodori

€ 15.00

Ravioli del plin di frutta secca, blu di capra e limone bruciato

€ 16.00

Riso carnaroli con gambero e maionese all’origano (per 2 persone)

€ 18.00

Spaghettone di Gragnano, acciuga del Cantabrico e Parmigiano dei poveri tostato

€ 18.00

Menù

Secondi piatti
Controfiletto di vaca veja alla griglia, indivia, peperone e carote

€ 24.00

Dentice gibboso, patate, zucchine e bergamotto

€ 24.00

Melanzana alla parmigiana a modo nostro

€ 16.00

Selezione di formaggi del territorio

€ 18.00

i Dolci

della Corte
Cioccolato e caffè

€ 10.00

Torta di mele, gelato alla vaniglia Tahiti e crema inglese

€ 8.00

Frolla alle mandorle, limoni del Garda & meringa all’italiana

€ 10.00

Zuppa di ciliegie di Vignola cotte nel sangue di Giuda con gelato allo yogurt greco

€ 8.00

Sorbetto frutta di stagione

€ 8.00

Gelato di nostra produzione

€ 8.00

Da dove vengono le nostre materie prime:

Tutte le verdure sono biologiche e vengono coltivate con amore dai ragazzi degli Orti Sociali di Voghera.

Tutte le nostri carni sono biologiche e allevate in modo etico dall’azienda agricola I Pep Lung.

I legumi sono presidi Slow Food della cooperativa la Bonausanza di Serra de’ Conti.

Le farine macinate a pietra provengono dal Mulino Bruciamonti di Santa Maria della Versa.

I formaggi di questo mese arrivano dagli alpeggi di Formazza Agricola, dal consorzio produttori alpe Bettelmatt, dall’esperienza di Eros della Casèra, uno dei migliori affinatori italiani e dal lavoro sapiente è illuminato di Chiara del Boscasso e delle sue capre.

Lo zafferano è raccolto ed essiccato con pazienza e passione da Cesare dell’Azienda Agricola Le Robinie.

Legenda

  • null

    Presidi Slow Food

Allergeni

  • null

    Pesce, crostacei e molluschi

  • null

    Frutta Secca

  • null

    Latticini

  • null

    Glutine

  • null

    Sedano

  • null

    Soia

  • null

    Uova

  • null

    Pomodoro

Siamo qui per offrirvi un’esperienza culinaria indimenticabile e sicura. Vi preghiamo gentilmente di informare il nostro staff di sala riguardo a qualsiasi allergia o intolleranza alimentare.